Angelo in Viaggio

Woman & Suitcases Pictures, Images and Photos

 VI SALUTO, AMICI, DOMANI PARTO PER UNA SETTIMANA

INSIEME AI MIEI STUDENTI DELL’ULTIMO ANNO: 

VI LASCIO IL MIO ABBRACCIO E UNA POESIA…A PRESTO!

Si possono percorrere milioni di chilometri in una sola vita

senza mai scalfire la superficie dei luoghi

nè imparare nulla dalle genti appena sfiorate.

Il senso del viaggio sta nel fermarsi ad ascoltare

chiunque abbia una storia da raccontare.

Camminando si apprende la vita

camminando si conoscono le cose camminando

si sanano le ferite del giorno prima.

Cammina guardando una stella

ascoltando una voce

seguendo le orme di altri passi.

Cammina cercando la vita

curando le ferite lasciate dai dolori.

Niente può cancellare il ricordo del cammino percorso.

 (Rubén Blades)


Photobucket

Annunci

17 thoughts on “Angelo in Viaggio

  1. "Il senso del viaggio sta nel fermarsi ad ascoltarechiunque abbia una storia da raccontare."….Questo è uno degli scopi di un viaggio,mia cara Harielle!Arricchirsi e arricchire chi troviamo nel nostro cammino.Le nostre esperienze sono un dono prezioso per noi ei nostri "compagni di viaggio"…Ti auguro allora una bellissima settimana tesoro!E ti aspetto,perchè avrai tante cose belle da raccontare…Un bacio!Con affetto,Marty

    Mi piace

  2. Stupenda la tua poesia Harielle!Ho sempre pensato che la gente che viaggia e viene a contatto con culture e popoli diversi dal nostro aggiunge ricchezza al proprio animo!buon viaggio e a presto! Carolyn

    Mi piace

  3. Buon viaggio cara Harielle, mi prendo il tuo abbraccio e attendo il tuo ritorno, perchè poi ci racconterai delle cose belle che avrete visto, vero?A presto!Ps: Ti ho lasciato ‘di là’ in risposta alla tua risposta una sorpresa a base di salicornia 😉

    Mi piace

  4. non so se ti divertirai, o avrai modo di guardarti intorno, impegnata come sarai a fare il cane da guardia!:-( qualche notte sarà un optional dormire, ma mi auguro che i tuoi discenti siano abbastanza tranquilli tanto da permetterti almeno di respirare!:-DDDbella poesia, davvero! mi piacciono moltissimo gli scritti che raccontano il viaggio. non a caso amo follemente il poeta più viandante che ci sia stato, walt whitman!!:-D

    Mi piace

  5. Sara’ una bellissima esperienza …torna carica di profumi speziati e di colori ….e con tante foto da farci vedere ….bellissima la poesia … come sempre quelle che scegli …un grandissimo abbraccio angelo vagabondo ….e divertiti …elisa

    Mi piace

  6. Ascoltando si imparano tante cose e l’osservare camminando completa il saper vivere, passo dopo passo.Però Harielle butta un’occhio anche…..ai ragazzi eh….potrebbero perdersi ;-))Fate buon viaggio, noi vi aspettiamo….qui.

    Mi piace

  7. Che bella poesia Harielle, dove andrete di bello? Spero che tu possa tornare carica di belle cose ed esperienze da raccontarci, ti aspettiamo e ti auguro un bellissimo viaggio, i ragazzi sono grandi no? riuscirai anche a respirare come dicono sotto!!!

    Mi piace

  8. Compito difficile quello di accompagnare i ragazzi in gita, ma dà le sue soddisfazioni! Spero ke vi divertiate e ke, come nella poesia, abbiate modo di fermarvi ad osservare ed ascoltare.. Hai anke letto questa poesia ai tuoi studenti? Kissà, magari vedranno qlcs in più oltre al fatto di far baldoria e nn studiare x qlke giorno! Buon viaggio e buon ritorno! LUNA

    Mi piace

  9. Sono contenta per te…….forse, anzi sicuramente, ti stancherai……ma tornerai più ricca internamente per aver dato e ricevuto e perchè , come dice la splendida poesia che ci hai lasciato "Il senso del viaggio sta nel fermarsi ad ascoltare chiunque abbia una storia da raccontare. Camminando si apprende la vita……..Buon viaggio e felice ritorno. si sanano le ferite del giorno prima.

    Mi piace

  10. Se niente può cancellare il ricordo del cammino percorso, bisogna augurarsi allora che si tratti di un BUON cammino.Nel senso di ben vissuto.Altrimenti il ricordo è solo tormento.Ma devo aver gravemente frainteso il poeta… Buon viaggio. E spero che da quelle parti l’abbiano piantata con i saluti romani… che restino soltanto un lontano ricordo, e una ferita forse già curata.Un sorrisoMonica:-))

    Mi piace

  11. Già tornata, Harielle?Sono certa che ti sarai arricchita e divertita e magari un pochetto stancata, ma non importa; con i ragazzi si sta sempre bene e viaggiare è proprio come dice il poeta: <<Camminando si apprende la vitacamminando si conoscono le cose camminando si sanano le ferite del giorno prima>> Bella poesia…che siano sempre buoni cammini di vita.Ciao

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...