Di ritorno dal viaggio

2 Ago

Parhenon, Athens

(Atene, il Partenone)

 Di ritorno da un viaggio, sognato, anelato, risparmiato, goduto fino all’ultimo, si porta con sè  il carico di ricordi, di odori, di sensazioni,  persino quella antipatica ma anche piacevole sensazione di pesantezza eccessiva della propria valigia, dovuta ai diversi "chili" di cose in più,  ovvero souvenir per gli amici e  oggetti da portare a casa.
 
Eppure questo viaggio è finito in malinconia, il desiderio di restare in quei luoghi mi avvince l’anima fortemente. Quella sensazione provata solo al terzo giorno,  di essermi liberata dallo stress, dalle catene invisibili che ogni giorno ci avvincono con legami che fanno male ai polsi e all’anima. Come dice Battiato, ci vuole un’altra vita, e già al ritorno in Italia provo di nuovo un senso di soffocamento e di costrizione, al pensiero dei doveri quotidiani, anche piccoli, anche piacevoli, che tuttavia mi tocca svolgere, e sempre da sola.
 

Efeso

(Efeso, la Biblioteca di Celso)

Amo vedere più posti contemporaneamente, e questa volta abbiamo scelto la crociera, per ritornare in Grecia: Atene e Creta, precedute da una piccola tappa a Taormina e poi a visitare le rovine di Efeso e la casa della Madonna in Turchia, un sito che non avrei pensato così carico di suggestione e di commovente bellezza, e che mi ha commosso. Bellissimi luoghi, atmosfere magiche e incantevoli.
Cnossos

(Creta, il palazzo di Cnosso)

 
Con un sorriso ho visto mia figlia corteggiata da due ragazzi diversi, un suo coetaneo diciottenne canadese, simile a Brad Pitt da giovane, e un giovane medico 26enne napoletano ma residente a Roma, dall’aria mediorientale, somigliante a Raz Degan. Io naturalmente avrei preferito il secondo, ma lei, almeno al momento del tour, ha preferito la compagnia del primo. Per poi confessarmi che le manca il secondo. Male rimediabile, io penso, perchè il dottorino abita più vicino a noi del bel canadese.
 
L’abbraccio dei miei micini al nostro ritorno sembrava piuttosto "canino", visto l’affetto che ci hanno dimostrato. Loro non hanno sofferto troppo la nostra mancanza, affidati com’erano ad AnnaLaura, la ex baby sitter di mia figlia, ora nostra dolce cat sitter, che è andata a trovarli anche due volte al giorno per non farli sentire troppo soli e riempirli di coccole. Ebbene, si ritorna a casa, tra montagne di lavatrici da organizzare e notevoli "sedie" (questa è la mia unità di misura dello stiro) di panni da stirare.  Ieri sera incontro con la mia amica G, risate e una pizza insieme, appena rovinato da una emicrania, passata poi a suon di risate.
 
E stamattina sono andata già a trovare P,  la mia amica operata alla lingua, che ieri ho sentito al telefono, e che sta  a casa, abbastanza bene: parla bene con la sua lingua per quasi la metà nuova, appena biascicando, mangia ancora solo gelato (oggi gliene ho portato un secchio) e presto dovrà fare la chemio, ma è vitale e spiritosa come sempre (vi dico solo che, quando in ospedale non poteva parlare, per mandarci al diavolo, compresi i medici,  alzava spesso un certo dito con aria sorniona). La nostalgia passa cedendo il posto alla gioia di ritrovare i miei affetti.
 
Ma si, benvenuta a casa. E bentrovati voi, amici di blog!
Il vostro caro angelo
 
 
Efeso, Minerva,  la Vittoria Alata (un angelo, no?)

 

15 Risposte a “Di ritorno dal viaggio”

  1. gabriella 2 agosto 2010 a 3:37 PM #

    cambiare aria fa bene al fisico e allo spirito si ritorna quasi nuove e pronti per ricominciare ben ritornata a casa harielle sono contenta di sapere che la tua amica si stia riprendendo bene un abbraccio ciao

    "Mi piace"

  2. teddy 2 agosto 2010 a 4:43 PM #

    ben tornata bellissimo viaggio il prossimo anno vado in grecia anche io

    "Mi piace"

  3. Vito 2 agosto 2010 a 4:45 PM #

    Ciao, non ci sono mai stato in queo posti, ma da come ne parli,evono essere davvero speciali, una specie di ristoro per lo spiritopiù che per le membra.Certo che tornare alla solita routine quotidiana, dev’essere una piccolamazzata…… ma sono convinto che qualche giorno, e si rientra nei solitomeccanismi.Ti auguro una buona serata, con amicizia, Vito

    "Mi piace"

  4. ... Elisachecorrecoilupi 3 agosto 2010 a 10:59 AM #

    Non ci sono mai stata, ma credo che la Grecia possa far nascere una sorta di saudade in chi la visitae che sia molto difficile lasciarla …. credo sia un luogopieno di fascino …e non solo per la storia che in quella terrasi è dipanata e tanto ha regalato al mondo ….credo sia un viaggio dell’anima ….bentornata angelo …. un abbracio grande grande grande …elisaP.s. incantata davanti alla foto della biblioteca ….

    "Mi piace"

  5. Anna 3 agosto 2010 a 5:44 PM #

    Bentornata Harielle!Da come descrivi la Grecia direi che la crisi che l’ha vista protagonista non ha intaccato nulla della sua bellezza turistica!Dolcissima la descrizione di una mamma che vede la sua bimba contesa (per la cronaca io sarei stata indecisa fra Brad e Raz,ma per praticità,cultura e tradizioni,avrei anch’io optato per il secondo!).Sono felicissima per la tua amica e se posso consigliarti un gusto che tira davvero su,ti suggerisco il pistacchio (ok,lo adoro e sono di parte)!Besitos

    "Mi piace"

  6. Antonio 4 agosto 2010 a 1:50 PM #

    Ciao,Harielle,la vita e è nel quotidiano e le brevi vacanze servono per staccare per ritemprarsi,ma si può essere sempre in vacanza nel cuore,dipende da noicoltivarvi un prato verde ..dove nascono,vivono le nostre speranze.A casa ci sono i micini,le amiche e gli amici,specie chi come questa tua ha bisognodi sentire il caliore degli affetti per la dura prova che vive e che l’attende.Un abbraccio e bentornata!!!!

    "Mi piace"

  7. lucetta 4 agosto 2010 a 4:45 PM #

    Eh sì Harielle cara, il ritorno dalle vacanze è sempre un poco duro…bisognerebbe avere il tempo di stancarsi e provare il desiderio del ritorno a casa. Però vedo che hai trovato subito il modo per superare il disagio del rientro dedicandoti alle amicizie. Ogni tanto andrai a riguardare le foto stupende e i ricordi affioreranno di nuovo……e sarà bello ugualmente. Ricordati che quando verrai per necessità dalle mie parti….avvertimi che voglio vederti. Ci conto.

    "Mi piace"

  8. e...vado... 4 agosto 2010 a 8:04 PM #

    per il resto…..viviamo così caro angelo…….non so se da sole si porta peso doppio…..ma certo….peso è……..ma poi ci sono le amicizie……sono molto contenta della ripresa della tua amica……con uno spirito così ne uscirà in fretta ;))e noi…siamo qua…….ti abbraccio angelo…..forte……emma

    "Mi piace"

  9. e...vado... 4 agosto 2010 a 8:05 PM #

    azzzzzz……….mi manda fuori sta cosa…….avevo scritto un commento troppo lungo……..quello sopra è cosa è rimasto…..e non so più….parlavo della magia della grecia…con il suo passato…….ma ora……..uffffffffmi spiace…….

    "Mi piace"

  10. maria rosaria 4 agosto 2010 a 9:07 PM #

    sei stata a Taormina e non mi hai avvertitaaaaaa?!! caspiterina…: sarà per un’altra volta :-))Sono stata in Grecia, le isole grechè e sono rimasta incantata dal mare e dalla storia: non conosco l’interno, posso però immaginarne la magia e un forte assaggio ce l’ho nella mia isola (Agrigento, ad es.).Bentornata, cmq, a casa: è bello partire, ma anche tornare per riprendere fili mai spezzati.Lieta per P. e per la sua ripresa. Buon proseguo di vacanza, a presto. Ciao 🙂

    "Mi piace"

  11. e...vado... 6 agosto 2010 a 7:10 AM #

    …….mi spiace tu non possa scrivere di la…..non ho toccato nulla ma a quanto pare questi nuovi spacescontinuano ad avere problemi……buona continuazione di vacanze angelo……;))un abbraccione

    "Mi piace"

  12. Paul 6 agosto 2010 a 8:22 AM #

    Beautiful house but needs a little money spent on it. The weather was hot and sunny for a couple of months but has now changed. I may travel somewhere later in the year but my son has a holiday job to save up for equipment for the group he is starting. 🙂 Have a great summer also. Best wishes, Paul

    "Mi piace"

  13. Kalispera 6 agosto 2010 a 6:02 PM #

    Bentornata! Deve essere stato un viaggio stupendo! Io non sono stata ancora a Taormina ed è solo a 20 minuti da qui…Un saluto anche ai tuoi pelosi e un augurio alla tua amica. Per tua figlia: ma che successoneeeeeeeeeeee! Un abbraccio. Kali

    "Mi piace"

  14. Gota de Lluvia 9 agosto 2010 a 4:41 PM #

    che bello che tua figlia si confidi con te su queste cose… ^_^ (anche io comunque non avrei avuto dubbi sul medico 26enne…..)bentornate ad entrambe!un bacione

    "Mi piace"

  15. xtrex 15 agosto 2010 a 6:21 AM #

    bel viaggio!!!è sempre così bello viaggiare che il solo porsi la possibile meta ti fa sorridere 🙂 🙂 🙂 bentornato angioletto!!!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: