Laghi, luoghi dell’anima…


Baveno

Il ritornello di una canzonetta in voga si basa su un verso che fa un po’ sorridere e che recita "In tutti i luoghi, in tutti i laghi".

Sulla suggestione della canzoncina, durante questi ultimi giorni di vacanza, ho pensato ai laghi che ho visitato durante la mia vita: dai laghi del mio Sud natio, il lago Patria, il lago Fusaro, lo scuro Averno, ai laghi del mio luogo di adozione, il lago di Anguillara (sono certa che la mia amica di blog K.,  leggendo, sorriderà), quello di Bolsena. I laghi del nord: quello di Garda che sembra un mare, il lago di Como circondato dalle montagne, il lago della bella Lugano che sembra ancora Italia. Per poi riandare con la mente ai laghi che si trovano più vicino ai miei affetti, alla mia "sorellina" Katerina, alias Artemisia, e alla sua bella famiglia: il lago d’Orta e il mio preferito, il lago Maggiore.

the coast Pictures, Images and Photos

E così, per alcuni dei 5 giorni, mi sono persa tra la magia delle sponde di Arona, Meina, Lesa, Stresa,  Baveno, Verbania, e saremmo andate anche fino a Locarno se ce ne fosse stato il tempo, ma avevamo tante altre cose da fare, tante cose da dirci, dopo un anno che non ci si vedeva di persona (tranquilli, però: ci telefoniamo ogni giorno, sia con lei, sia con l’altra sorella che vive a Napoli). Dopo le passeggiate al lago, tanti giri fino a stancarsi i piedi per Novara, la città umbertina in cui vive mia sorella,  e una tappa a Torino a trovare un’amica di blog, una persona speciale che conosco da tanti anni "virtualmente" e che ho incontrato per la prima volta con grande piacere e provando la sensazione di averla conosciuta da sempre.

Piazza Castello Pictures, Images and Photos

E si, perchè, ancora una volta, si avvera ciò che dico sempre: in questa rete si comunica prima con l’anima e poi con quei segnali fisici, corporei, che invece sono i primi che notiamo nell’incontro "in reale". E la condivisione, la comunicazione, la confidenza,  quando sono oneste, sincere, reciproche ed autentiche, danno luogo alla nascita di amicizie che possono diventare forti e durature.

Vi lascio con una poesia di Vittorio Sereni dedicata alla meraviglia del Lago Maggiore. Ormai le mie vacanze sono terminate, il vostro Angelo posterà più assiduamente Angelo

TERRAZZA

Improvvisa ci coglie la sera.

Più non sai


dove il lago finisca;


un murmure soltanto


sfiora la nostra vita


sotto una pensile terrazza.


Siamo tutti sospesi


a un tacito evento questa sera


entro quel raggio di torpediniera


che ci scruta poi gira se ne va.

Arona

 

Annunci

14 thoughts on “Laghi, luoghi dell’anima…

  1. Ma che bello Harielle leggere il tuo post.Io trovo che il lago abbia una malinconica bellezza che manca al mare.Proprio domenica ero ad Arona,e poi con il traghetto abbiamo visitato rocca di Angera.un abbraccio!

    Mi piace

  2. si il lago mi trasmette una sensazione di pace e serenità sarà tutto il verde che lo circonda o forse la tranquillità delle sue acque o quella nebbia che ti avvolge come se volesse abbracciarti a se e poi i versi del Manzoni neipromessi sposi il tuo viaggio me li ricorda bello il post è bello il tuo incontro ciao harielle a presto

    Mi piace

  3. Adesso Harielle devi per forza andare in montagna!!!!! Solo una puntatina…ti prego!!!!! E poi ci regali un post con foto anche sulle vette!!!!! Non ti sei fatta mancare nulla quest’estate…..e sono contenta per te.

    Mi piace

  4. ho vissuto alungo lungo le sponde del lago maggiore e il lago d’orta e’da sempre meta del mio riflettere…l’isola di san giulio e’la mia isola preferita mi sembra sempre di sentire il canto delle suore di clausura…o forse sono i lucci che sbuffano..chissa’…capisco bene i tuoi pensieri…sapessi i bagni che vi ho fatto brrrr!!!

    Mi piace

  5. Il lago ha sempre il suo fascino tranquillo.Nel "nostro" (che si chiama lago di Bracciano e non di Anguillara….purtroppo ) si specchia il paese, ci muore il sole, ci si perdono i pensieri d’inverno.Sono contenta tu abbia vissuto questi giorni sereni ed abbia potuto anche trasformare in reale una conoscenza virtuale.Un abbraccio.Kali

    Mi piace

  6. ciao harielle, bentornata! il mio luogo dell’anima sono le montagne che sempre si rispecchiano nei laghi. à strano, no? per una che è nata in un paese di mare…

    Mi piace

  7. eh sì, vacanze finite…ma con ancora negli occhi le bellezze dei luoghi appena visti. I laghi..una realtà ambientale che non vivo da me ed in fondo è un peccato perchè amo tutto ciò che è acqua.Pochi giorni fa ho visitato i laghi della grande e piccola Sila e sono rimasta colpita dall’assoluta naturale bellezza dei luoghi. Un saluto ed un sorriso, ciao.

    Mi piace

  8. Ma ciao cara, amante come sono del mare e dei suoi orizzonti sconfinati fino a prima di conoscere l’Uomo che amo ho sempre avuto un rapporto conflittuale con i laghi in genere in quanto li trovavo ‘stretti’ per il mio sguardo abituato ad abbracciare ben altre prospettive…

    Mi piace

  9. …Poi è bastato un romantico week-end sul lago di Como per cambiare punto di vista e una passeggiata a Lugano per considerarmi irrimediabilmente persa nel loro fascino.E mi piace tornare…ma non senza di lui….Un forte abbraccio!

    Mi piace

  10. Bentornata dalla tua lieta vacanza lacustre!!!Molto coinvolgente questa tua pagina che ci racconta delle tue ferie e dei tuoi incontri.Ricambio visita ed abbraccio, e ti auguro una buona settimana.CiaoAntonio

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...