Ed ecco il lettore elettronico…

 

e-books zone Pictures, Images and Photos

Saprete ormai che sono una lettrice insaziabile, di quelle che leggono tanto e persino nei treni della metro affollati all’inverosimile, di quelle che compulsano anche 3-4 libri contemporaneamente e negli orari più strani.

Amazon Kindle Pictures, Images and Photos

Quest’estate, durante la mia ultima visita a Novara e annesso Lago Maggiore, mi sono trovata felice proprietaria di circa 200 libri in formato digitale. Come se ad un topino cadesse cacio in abbondanza dall’alto dei cieli. Leggerli sul pc portatile mi sembrava fastidioso e scomodo, e stavo quasi per rinunciare, quando ho saputo dell’esistenza dei lettori digitali,o e-reader, come pare sia questo il termine in voga Sorriso. Ce ne sono tanti, e di marche diverse.

 Daisy Pictures, Images and Photos

Così tra andare sul sito di Amazon e ordinare il lettore digitale è bastato un attimo, seguito da 4 giorni di attesa e…zac, mi sono trovata tra le mani il Kindle. Leggerissimo, spesso mezzo centimetro, più piccolo di un Ipad, un po’ più grande di un Iphone, può contenere fino a ventimila libri e resta carico per un mese.

Amazon Kindle Shop Pictures, Images and Photos

I libri elettronici, in vari formati ed estensioni,  si comprano online o si scambiano tra bibliofili. E’ vero che manca quel fruscio delle pagine di carta e la possibilità di inserire dei bei segnalibri o di fare orecchie per rammentare a che punto della narrazione si è arrivati, ma in fondo, mi dico, nessuno mi farà completamente abiurare alle vecchie abitudini libresche, mentre questa è solo l’ultima frontiera, per ora.

 aNobii Pictures, Images and Photos

Una riflessione, però, mi è venuta spontanea, vedendo a scuola i ragazzi carichi sotto gli zaini pieni di libri scolastici: non sarebbe il caso di far uscire libri per le scuole anche in formato elettronico, sotto forma di files compatibili per i vari tipi di lettori e-reader? Così vedremmo studenti andare a scuola muniti di zainetti leggeri e meno schiene curve. Se fossi la Gelmini, ci penserei, invece di star a riconoscere come credito formativo corsi paramilitari per adolescenti e corbellerie varie.Ma a lei, per questo e tanti altri motivi, non consiglierei questo libro, di carta o in e-text. L’autostima conta, nella vita,  se si vuole andar avanti.Angelo

The.complete.book.of.intelligence.tests Pictures, Images and Photos

Annunci

11 thoughts on “Ed ecco il lettore elettronico…

  1. iao angelo… da lettrice compulsiva e bulimica … col comodino adornato di una pila traballante di libri … nonchè vari segnalibri di diverso coore, materiale e formato ..rido …. qst e-reader non mi affascina granchè …. poiper me che sn semi-cecata sarebbe un problema leggere in uno schermo cosi’ piccino sarebbe u problema no n da poco …

    Mi piace

  2. sorrido .. mi sa che restero’ fedele alle pagine stampate ..anche se mi farebbe comodo … magari viaggerei meno carica .. ;-)sulla gelmini (e la minuscola è puramente voluta) stendpo un ve,o pietoso …. è una catastrofe umana …un grande abbraccio dolce angelo.lieto weekend ..e buona lettura …

    Mi piace

  3. ci abitueremo prima o poi a questi e-reader ma vuoi mettere il buon veccchio libro di carta che fruscia tra le mani, che odora, che cambia con il tempo…..che mostra la sua copertina dagli scaffali della libreria

    Mi piace

  4. In effetti, sulla metro affollata, mi sembra un’ottima soluzione, ma io non riuscirei a stare tranquilla! Se mi immergo nella lettura perdo il contatto con la realtà e rubarmi la borsa sarebbe un attimo! *sigh* 😦

    Mi piace

  5. Sono tradizionalista, ma ammetto che a volte, specialemente doveè difficle concentrarsi, mettersi le cuffie, chiudere gli occhi e ascoltareun buon libro, sarebbe l’ideale.Ti auguro una buona giornata, con amicizia, Vito

    Mi piace

  6. Ma scaricando libri così, allora non si paga + la cultura ?!Finirà come x la musica & la cinematografia on-line, ke son diventate l’incubo degli addetti ai lavori ?!Ti auguro 1 felice week-end & a presto speroFiore S.R.

    Mi piace

  7. buono a sapersi 😉 …più che altro a me servirebbe per leggere tante cose che provengono dalle pagine web, così evito di sprecare carta e cartucce della stampante. Miu miu 🙂

    Mi piace

  8. non amo leggere nei luoghi affollati non riesco a concentrarmi e poi data l’età la vista mi causa qualche problemaquesti lettori digitali non vanno bene per me preferisco il classico libro da sfogliare ma per i ragazzi penso che sia un ottimaidea ciao buona lettura

    Mi piace

  9. ciao Angelo ti ho trovata ma tu sei bravissima e bellissimo e il tuo nuovo blog io stò ancora picchiandomi perchè non capisco ancora tante funzioni sai il problema dell’inglese che non ho mai voluto studiare comunque i commenti sono riuscita a farli e i disegni riesco a postarli e poi si vedrà dipenderà anche dal tempo che avrò a disposizione La scuola è iniziata che classi ti hanno assegnato? salutami tanto la tua cara amica che ho conosciuto a genova un abbraccio e buona domenica

    Mi piace

  10. sono secoli che vado facendo propaganda per gli e/book!!:-D
    hai dato un’occhiata agli Ipad???
    che libidine!
    fermo restando che un libro di carta è sempre un libro di carta, ma questi affaretti mi piacciono da morire!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...