Chiedilo a Minnalouche

Photobucket

Quando sonosola a casa e ho voglia di un parere, mi volto e chiedo  a lei, che mi segue dappertutto. La  micia Minnalouche è una gattina di tre anni dall’aria sapiente. E’ elegante in un modo naturale, ha un portamento che è insieme fiero e delicato e sembra avere sempre le risposte giuste

E’ decisamente molto femminile,  adora strusciarsi, come se le volesse veramente provare,  su vestiti e scarpe , le piace salire su un mobile a guardarmi mentre mi preparo per uscire e mi trucco, miagolando di approvazione o di riprovazione. I tacchi la fanno impazzire, talvolta cerca proprio di infilarseli alle zampe, con indubbio effetto comico!

Minnalouche sa anche farsi rispettare. I gatti maschi di casa spesso la attaccano per sottrarle le posizioni di dominio, come per esempio i divani o la sedia del mio studio, e lei li respinge con aria dignitosa e compassata. Solo con il fratellino Snoopy, il suo gemello, va perfettamente d’accordo, e spesso si acciambellano insieme,  testa contro testa, coda contro coda, formando un cuore di pelo. E’ allegra, sempre felice, mostra sempre la coda in alto e fa ampi cerchi intorno alle gambe per dimostrare il suo affetto a tutti.

E’ calma e ti guarda come se sapesse tutte le risposte. Tra noi è usuale ormai dire “Chiedilo a Minnalouche” . Del resto, gli antichi Egizi  adoravano Sekmet, che rappresentava la giustizia e la preveggenza e veniva interrogata dai sacerdoti per conoscere il futuro. Sua sorella Bastet, invece,  presiedeva ai riti di Iside e rappresentava la parte lunare della personalità femminile.

Uno sguardo a quegli occhi nocciola in cui sembra si sia fermata l’innocenza del mondo ti riporta con i piedi per terra, ti fa abbandonare le sovrastrutture mentali e i condizionamenti ambientali. si, il mondo visto dagli occhi di un gattino può essere veramente un posto migliore. Chiedetelo a Minnalouche!

kittens

Annunci

27 thoughts on “Chiedilo a Minnalouche

    1. Per quanto riguarda il nome della mia gattina Minnalouche, alcuni anni fa mia figlia ed io leggemmo un libro sui gatti scritto da un etologo felino, Jeoffrey Masson, intitolato La vita emotiva dei gatti, in cui lui raccontava la sua vita con 5 gatti, una dei quali era chiamata Minnalouche,..e guarda caso, due mesi dopo trovammo i tre micini gemelli, tra cui la bella Minnalouche…

      Mi piace

  1. Semplicemte, assolutamente irresistibile e deliziosa. Ha magici occhi ambrati che parlano già da soli senza bisogno che accenni nemmeno un miagolio 😉
    P.S. Perchè non posti una foto della dolcissima “palla di pelo” realizzata dai due fratellini?? L’amicizia tra animali è una cosa stupenda e commovente….:)

    Mi piace

  2. Sai che anch’io ho un rapporto speciale con i gatti, con la mia Perla è amore vero, se non ci fosse in certi momenti no sarebbe difficile e più lungo uscirne. Buona giornata ed una carezza a Minnalouch ed i suoi amici 🙂

    Mi piace

  3. E’ deliziosa e deve essere davvero una presenza nella tua vita. Ma la chiami mai con il suo nome per esteso? Comunque è un bellissimo nome, degno di quel bel musino.
    Ciao e buon inizio scolastico
    Maria Rosaria

    Mi piace

  4. Ja war doch neugierig musste noch mal deinen schönen Blog ansehen,und das schöne Kätzchen im Blumenkasten einfach super getroffen sieht ja allerliebst aus einfach schön,wünsche dir eine tolle Restwoche noch und viele liebe Grüsse Klaus

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...