Saggezza Sufi

Se il Cielo non fosse innamorato
il suo seno non sarebbe dolce.
Se il Sole non fosse innamorato
il suo volto non brillerebbe.
Se la Terra e le montagne
non fossero innamorate
nessuna pianta germoglierebbe
dal loro cuore.
Se il Mare non conoscesse l’amore
se ne starebbe immobile
da qualche parte.
Se il cielo, le montagne, i fiumi e
ogni altra cosa nell’universo fossero
egoisti e avidi come l’uomo e come
lui cercassero di conquistare e accumulare
cose per sé, l’universo non funzionerebbe.

(Jalal-al-Din Rumi)
NB: un libro da leggere assolutamente: Le quaranta porte di Elif Shafak.
Parla della vita di Rumi e del suo incontro decisivo con il mistico derviscio Shams Tabrizi.
Questa amicizia cambiò la vita di Rumi, già allora affermato teologo islamico del 1200,  e lo trasformò in poeta dell’amore e della tolleranza.
I due elaborarono insieme Le Quaranta Regole dell’Amore.
Eccone alcune:
Tutto quanto concerne l’Anima si 
svela spontaneamente ed ogni 
sforzo razionale non fa che allontanarla. 
Questo perchè la sua natura 
non è fenomenica. Si coglie 
col cuore come una poesia, come 
un’opera d’arte. Si sente, si ama 
ma nessun concetto, come ombra 
fugace, è ad essa adeguato”
“Sottomissione non significa essere deboli o passivi. Non conduce al fatalismo né alla resa. Al contrario. Nella sottomissione risiede il vero potere, un potere che viene da dentro. “
“Ogni sentimento autentico di amore e di amicizia è storia di cambiamenti inattesi.
Se restiamo gli stessi dopo aver amato, significa che non abbiamo amato abbastanza.”
un abbraccio a tutti dal vostro Angelo…
Annunci

22 thoughts on “Saggezza Sufi

  1. “Ogni sentimento autentico di amore e di amicizia è storia di cambiamenti inattesi.
    Se restiamo gli stessi dopo aver amato, significa che non abbiamo amato abbastanza.”
    Quanto è vero..buona giornata Angelo 🙂

    Mi piace

  2. Sembra un bel libro, d’altra parte la letteratura internazionale ha un vantaggio, perché ti attira con l’offerta di una finestra su un luogo lontano, fatto di tradizioni e cultura diverse, quindi questo basta già per incuriosire il potenziale lettore poi se ci metti la bravura nel raccontare e nella capacità di emozionare, allora scopri di avere tra le mani un capolavoro

    Mi piace

  3. I versi cheha trascritto sono molto belli per cui anche il libro meriterebbe di essere letto,ma sono in un periodo della mia vita abbastanza triste e non penso che ce la farei a leggerlo!!
    Grazie per avere postato la prima parte è molto bella.
    Un abbraccio,buonaserata.

    Mi piace

  4. Sono venuta a prendermi l’abbraccio!!!! Bel post. Mi fermo soprattutto su questa frase:
    “Sottomissione non significa essere deboli o passivi. Non conduce al fatalismo né alla resa. Al contrario. Nella sottomissione risiede il vero potere, un potere che viene da dentro. “
    che rende bene ciò che penso.La mentalità del mondo guarda al sottomesso/a come un perdente mentre invece è tutto il contrario.
    Ti abbraccio.

    Mi piace

  5. Ho avuto un grande esempio da mia madre, Per anni ho creduto che fosse una donna fragile e sottomessa . Ho scoperto che era una donna eccezionalmente forte capace di amare e non tutti lo sanno fare. Grazie per il consiglio leggerò sicuramente il libro ciaooooooo

    Mi piace

  6. Il tuo brano mi riporta a una certa musicalità colta di Franco Battiato. Dove i dervisci compaiono più volte impreziosendo i testi, al tempo scritti interamente da lui, e corredano le inarrivabili melodie.
    Un sorriso per un sereno fine settimana.
    ^_____^

    Mi piace

  7. alcuni passaggi mi hanno colpito….direi che mi hanno punta sul vivo
    l’amore è inevitabilmente cambiamento, non fosse altro che per quella continua comunicazione di amorosi sensi che si instaura e che sembra ogni volta qualcosa di magico e di fuori dall’ordinario..amor che anullo amato amar perdona
    e se la sottomissione rientra in questa corrispondenza di amorosi sensi ecco che diventa anchìessa un passaggio fondamentale, a suo modo un potere

    un abbraccio all’angelo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...