Non più

Non sogno più le tue labbra avviluppate alle mie dita
Non sogno più le tue mani valicare i nostri corpi
Non sogno più di strapparti i gemiti in ginocchio

Non sei più tra le pagine.

 

Ora dormo ogni notte con le mani tra le gambe
Godo i miei passi sul filo fino al balzo da sola
E non ti sogno più
 

Tu non sei più.

L. Spina

con qualche piccola aggiunta – in rosso –  da parte mia 🙂
Annunci

14 thoughts on “Non più

  1. Posso dirti che ho letto con grande soddisfazione. Quando ci si libera FINALMENTE da una situazione che fa soffrire, si prova una sensazione di leggerezza e serenità impagabili. Ti abbraccio forte.

    Mi piace

  2. Trovo che la parte più interessante sia proprio l’aggiunta in rosso! 🙂
    Spero tanto che tu abbia ritrovato un pò della tua serenità e non ci sia più sofferenza nel tuo cuore!
    Un caro abbraccio 😀
    liù

    Mi piace

  3. Ciaoooo Harielle!! Credevi fossi sparita da qui? Naaaaa….non sparisco dai blog di qualità! Semplicemente mi perdo un attimo tra il caos della quotidianità.
    E’ andato bene il rientro lavorativo? E a K..? io ancora barcollo, ma forse…forse… inizio ad ingranare 🙂

    Penso che da certe pagine scritte nessuno esca in modo totale, ma resta lì, inerme e ad ingiallire tra le spesse copertine di un libro che si può accantonare. Solo così si potranno scrivere ricchi capitoli di nuovi libri a colori.

    Marirò

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...