Hameed

Occhi da lupo, sguardo di falco

faccia da straniero che cerca di scoprire

in una parola  l’anima di un paese che non capisce

sorride quando ricorda in un soffio di vento

le gare di aquilone  che faceva da ragazzo al suo paese

e in una donna trova la porta di una casa 

lontana,

dimenticata,

forse mai più ritrovata.

 

Come sei bello, Hameed.

Ma come è difficile dirti “Ti amo”

(foto prese dal web)

Annunci

19 thoughts on “Hameed

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...