La Rosa Solitaria: riflessioni a pochi giorni dal compleanno

E si, la ruota del tempo gira e già mi rendo conto che tra breve ci sarà un altro compleanno, il mio.

 Come lo festeggerò? In armonia, tirando le somme di un anno che mi ha vista rinascere al senso della completezza, dell’innamorarsi di sé, di trovare il “centro di gravità permanente” in me stessa.

   Si, mi è capitato anche di imbattermi, di nuovo, di recente, nell’amore, ma per me non era il  sentimento che aspettavo, e, pur con un sospiro di rammarico, ho sorriso e detto “No, grazie” a chi con gentilezza mi offriva questo dono, che, purtroppo, sentivo di non ricambiare. Dico purtroppo perchè mi rendo conto che è difficile ormai per me innamorarmi e vivo queste occasioni come regali che la sorte mi offre, ma per innamorarsi occorre essere in due.

Non mi sento sola, però: nel mio percorso di vita personale sono andata oltre questo concetto…io mi sento come un cerchio perfetto, un Uno, e nell’amore non cerco il completamento di ciò che mi manca, ma l’unione di 1+1 …lo troverò, non lo troverò… chissà…ho già tante cose di cui essere felice, e grata al destino…per esempio…

Il reiki che è entrato nella mia vita da settembre e che sta diventando  importante per l’elevazione spirituale, il lavoro e il ritrovato slancio nella professione di mediatrice culturale, gli affetti, a partire da mia figlia e i miei micetti, le mie numerose amiche (compresa quella che mi guarda da lassù)  e le passioni per tante cose, l’ultima è la biografia della poetessa Emily Dickinson che mi sta prendendo tanto e di cui presto vi parlerò in un post, contateci…  😀

E così, per festeggiare questa settimana di bilanci pre-compleanno, ho scelto due poesie – due autori a me carissimi – che mi sembrano adeguate al mio momento personale, una è di Emily Dickinson e si intitola “Non posso essere sola”, l’altra di Federigo Garcia Lorca, “La Rosa Solitaria”  (Rosa è il mio nome).

Un abbraccio a tutti dal vostro Angelo e … godetevi i versi, dopo tante parole !

Non posso essere sola,
mi viene a visitare
una schiera di ospiti,
non sono registrati,
non usano la chiave,
non han né vesti, né nomi,
né climi, né almanacchi,
ma dimore comuni,
proprio come gli gnomi,
messaggeri interiori
ne annunciano l’arrivo,
invece la partenza
non è annunciata, infatti
non sono mai partiti.
EMILY DICKINSON

Quando si schiude al mattino è vermiglia come il sangue.

La rugiada non la sfiora per timore di scottarsi.

A mezzogiorno, già aperta, è dura come il corallo.

Il sole s’affaccia ai vetri per vederla sfolgorare.

Quando sui rami principiano i passeri i loro canti

e viene meno la sera fra le violette del mare, diventa bianca,

d’un bianco simile a guancia di sole.

 

E quando la notte intona Il bianco corno metallico,

mentre le stelle avanzano e si dileguano i venti,

essa su un filo di tenebre a poco a poco si sfoglia…

Es la rosa solitaria.

 
(Federico Garcia Lorca)
Annunci

18 thoughts on “La Rosa Solitaria: riflessioni a pochi giorni dal compleanno

  1. Ciao Harielle, questo post lo stampo e me lo metto in bella vista in ogni stanza dove passo… Un abbraccio e grazie per la serenità e forza che riesci sempre a trasmettermi 🙂

    Mi piace

  2. Cara Harielle, non so quando sia il tuo compleanno… ma sicuramente hai una bella giornata con la tua famiglia.. anche se io non ci sarà ti lascio qui i miei più sinceri auguri… ti abbraccio con amore Pif

    Mi piace

  3. Quando ti sento parlare così sono tanto contenta e tu sai il perchè. L’augurio che ti faccio per il tuo compleanno è che NON VENGA MAI MENO questa serenità e questo equilibrio che sei riuscita a conquistare. Un abbraccio forte.

    Mi piace

  4. Bellissima la poesia di Garcia Lorca, molto simile alla vita.
    Voglio farti personalmente gli auguri per il tuo compleanno, è una festa che mi piace molto perchè è solo mia e poi è meglio che gli anni passino, vero?
    Abbraccio.

    Mi piace

  5. Anche se un po’ in anticipo, ti faccio i miei migliori auguri per il tuo compleanno. Un altro anno trascorso, un altro bilancio da aggiungere agli altri.
    Pacate riflessioni e grande senso di maturità.
    Certo innamorarsi si deve essere in due e non è facile obiettivamente.
    Auguri!
    Un grandissimo abbraccio

    Mi piace

  6. Questo è tratto da una poesia di P.B. Shelley e te la dedico.
    – Sei come una rosa protetta
    – dalle sue foglie verdi, violata
    – dai venti caldi, finchè il suo profumo
    – illanguidisce con troppa dolcezza
    – quei ladri dall’ala pesante.

    Abbraccio

    Mi piace

  7. Anch’io voglio sentirmi un “cerchio perfetto”… 😦
    Cara Rosy, è tanto che non ti scrivo ma credimi, ti leggo. E’ una delle poche buone abitudini che ho conservato negli anni. ^_^ Non so esattamente quando sia il tuo compleanno, ma ti faccio comunque i miei più sinceri auguri!
    Ti abbraccio.

    Mi piace

  8. Ti dirò… quando arrivò quella che sarebbe diventata mia moglie, io ero solo da qualche anno e… ci stavo benissimo 😀 Lo dico più facilmente adesso perché altrimenti suonerebbe come un’autoconsolazione, in realtà non è così: è vero, da soli si può stare benissimo, sereni, senza preoccupazioni, liberi di seguire ogni cosa che passi per la testa. E’ vero che, purtroppo, manca la condivisione quando si è da soli, perché condividere, perfino con un grande amico, non è la stessa cosa che farlo con la persona amata. Ma, anche se do grande valore alla condivisione, si può vivere benissimo lo stesso. La condivisione, seppure importante, è un “di più”.

    http://www.wolfghost.com

    Mi piace

  9. splendide proposte poetiche! Ma tutto il post sa di serenità, di consapevolezza, di fresca e sempre rinnovata maturità.
    Cercavo un video speciale per farti gli auguri di BUON COMPLEANNO e mi sono imbattuta in questa gradevole canzone che mi ha riportata un pò indietro.
    I fiori sono per te con mille auguri!!
    (so che non sei Carlotta, ma non so montare video, quindi scelgo tra ciò che trovo 🙂
    Un abbraccio,
    Marirò

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...