Scoperte di aprile : il bilancio di un mese di assenza

Come state, cari amici blogger?

Rientro dopo un mese nel mio blog e, andando a fare visite di cortesia tra gli amici blogger, scopro che la mia immagine di testa del blog, quella dell’angelo bendato che costituisce la mia identità come blogger, è stata presa in prestito e usata proprio come testata da un’altra persona.

Per lei probabilmente non farà differenza usare questa o un’altra immagine, ma per me, che uso questo avatar da quasi 10 anni, è stato un colpo. Ho scritto alla persona interessata e confido nella sua buona fede e comprensione e in una soluzione pacifica del “problema” e senza ricorrere alle mie arti di fine giurista circa la tutela del preuso e dei segni distintivi di un blog  🙂

E’ stato un mese molto intenso, in questi giorni sono impegnata come presidente di giuria di un premio di poesia e l’esperienza mi piace molto, vi racconterò a cose finite.

E a marzo ho anche fatto il mio primo reading di poesie, ho letto alcuni versi dal mio libro: un’emozione forte, una bella soddisfazione. Certo, come prima volta ho anche valutato alcune criticità nella mia performance, la più importante è che  dovevo leggere più lentamente…ma l’emozione gioca molto, ed io mi sentivo, davanti a una cinquantina di facce rivolte verso di me, come una scolaretta al suo primo esame. Farò meglio la prossima volta, senz’altro.

E vi lascio con una delle poesie del libro, libro che deve molto alla mia esperienza di blogger e alla condivisione con i miei amici lettori. La poesia mi è cara perchè è stata ispirata da una conversazione tra me e un amico di origine indiana, molto saggio – lui -.

Un abbraccio e auguri per la domenica delle palme a tutti!

A me stessa

Quanto è calda la brezza sul tuo viso?
E’ ardente come il respiro del dio che vive in te.

E quando cadi,
cadi, cadi, cadi come la rapida
che anche quando scende non perde la grazia,
ma acquista multipla bellezza.

E tu realizzerai che non sei mai caduta,
ma sei sorta.

copryright Harielle

da “Se il tempo concedesse mai riposo”, ed. Booksprint 2013

Annunci

14 thoughts on “Scoperte di aprile : il bilancio di un mese di assenza

  1. ben tornata Harielle tra noi!
    Certo non è piacevole scoprire che qualcun altro ha preso a prestito il tuo avatar.
    In effetti anch’io uso questo nick e questo avatar da molti anni (per l’esattezza da 7) ma l’immagine è un dettaglio di una foto del mio giardino.
    Impegnatissima dunque ma ci racconterai tutto con calma.
    La poesia è veramente splendida.
    Un grande abbraccio

    Mi piace

  2. Proprio bella la tua poesia! Mi dispiace per lo spiacevole incidente della testata…spero proprio che quella persona cambi immediatamente la sua immagine!
    Buona domenica delle Palme e complimenti per la tua bellissima attività!!! 🙂

    Mi piace

  3. Ciao Harielle, quanto ammiro il tuo impegno sociale, il tuo entusiasmo e la tua generosità umana, la tua voglia di dare; io mi sono chiusa a riccio e non riesco più a stare con gli altri, mah che dire? Un abbraccio forte ed un fusino dalla mia dolce Perla.

    Mi piace

  4. Caro Angelo io sono amica di entrambe le stupende persone che hanno lo stesso avatar! Mah se qualcuno usasse il mio ti devo dire che non me la prenderei visto che non e’ mia la foto..però capisco.molto vilmente glisso e spero che Lascerete perdere la questione così i vostri amici potranno godere sempre di entrambe le vostre belle menti.un abbraccio

    Mi piace

    1. Cara Ariel,
      è bello risentirti, come stai? Quanto alla vicenda che mi ha rattristato, diciamo che la condivisione va effettuata sempre con moderazione e citando le fonti…inoltre, si tratta di un segno distintivo e non di una semplice foto presa dal web. Quanto alle persone, credo che la misura della buona educazione e del tratto signorile si veda anche dal modo di rispondere…se una persona ritiene violata la propria originalità che la contraddistingue, ha il diritto di esprimere il proprio dissenso, altrimenti saremmo fantocci di gomma che dicon sempre si e non persone vere. Spero di risentirti presto, sei sempre nel cuore!

      Mi piace

  5. ps: per chi ha letto i commenti precedenti, dato che la discussione ha raggiunto limiti che questo blog non tollera, le inappropriate invettive sono state spostate nella cartella spam, estremamente appropriata. un sorriso a tutti

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...