In collina è l’alba e t’amo già…

28 Feb

In collina è’ l’alba e io t’amo già
Anche se non ti conosco,
Amore senza volto e senza occhi
Senza figura, celato ancora ai miei giorni

Assomiglierai al mio gatto
Quello che più di tutti amai,
Quello che mi graffiava il seno
Per lasciare segni sul mio cuore?

O più tranquillamente sarai
Come il peluche che riscaldavo al cuore
nelle sere della mia fanciullezza?

Sarai sospeso in un evoluzione senza mai fine
In polvere di ere passate e di karma bruciati
Al vento degli incensi,
O più semplicemente diverrai,
in primavera tornerai
e porterai alla mia vita,
infine, felicità?

Harielle Rosy De Luca, tutti i diritti riservati

da Se il tempo concedesse mai riposo , ed. Booksprint 2014

12 Risposte a “In collina è l’alba e t’amo già…”

  1. gabriarte 28 febbraio 2015 a 9:02 PM #

    L’ha ribloggato su Disegni & Ritrattie ha commentato:
    questa bellissima poesia è di harielle uhttps://anangelinthecity.wordpress.com/2015/02/28/in-collina-e-lalba-e-tamo-gia/#like-1265 una carissima amica

    "Mi piace"

  2. gabriarte 28 febbraio 2015 a 9:03 PM #

    harielle è bellissima e se non ti dispiace l’ho ribloggata ciao carissima un abbraccio

    "Mi piace"

  3. newwhitebear 28 febbraio 2015 a 9:35 PM #

    Che dire? Che mi ha affascinato per quel ritmo lento e dolce che ci ha accompagnato dalla prima riga all’ultima.
    Un amore etereo come l’aria ma concreto per la felicità che dà.
    Complimenti

    "Mi piace"

  4. marisa 28 febbraio 2015 a 10:05 PM #

    Complimenti davvero bella questa poesia,l’ho letta da Gabry e poi sono approdata qui…. buona serata con affetto Marisa ❤

    "Mi piace"

  5. ili6 1 marzo 2015 a 12:16 AM #

    Ma che bei versi!
    Attesa, speranza, consapevolezza che resiste al dubbio in un incedere lento e sicuro. Verso la primavera.
    Che sia foriera di cose belle per te e per tutti.
    Ti abbraccio,
    Marirò

    "Mi piace"

  6. Rebecca Antolini 1 marzo 2015 a 6:08 AM #

    Ecco nel nostro attuale modo sono tanti scrittori di poesie… ma questa lo trovo particolarmente bella… iniziare il nuovo mese con questa poesia ti regale serenità…ti abbraccio cara Harielle.. un bacio Pif ❤

    "Mi piace"

  7. verdefronda 1 marzo 2015 a 11:17 AM #

    Stupenda l’immagine della collina all’alba. Ancor più belli i versi intrisi di quella sensibilità prettamente femminile. Quell’amore che sboccia senza ancora una identificazione. Affiora quindi tutto un seguito di immagini di similitudini di quello che potrà essere il futuro di quell’amore nascente.
    Finissima e delicatissima nell’espressività.
    Ti ringrazio per la visita al mio blog e per le bellissime parole che mi hai lasciato.
    Giorgio

    "Mi piace"

  8. MARGHIAN 1 marzo 2015 a 2:17 PM #

    Ciao, Harielle. Bentornata in questo mio blog (se ricordi, ne ho due… :)). Io, per quanto riguarda il desiderio di andare, ormai ho raggiunto una certa “pace”. Ho messo radici, diciamo. Tali radici si chiamano “il lavoro” e “l’età”. Il lavoro e’ qui, l’età è quella che è e “si ressta quà”. Pero’, tutta questa “tranquillità” nasconde- ma mica tanto poi..- una voglia di “andarsene lontano”, ad esempio quando mi vedo, in piazza, due tizi che non hanno argomenti. Ti giri intorno, vorresti interfacciarti con persone piu’…non so, pero’ realizzi che le cose stanno così: o con loro, o da solo. E per me, single, non è una situazione tanto leggera. “E intando sogni, sogni di fuggire via..e andare, lontano.” (Claudio Baglioni).Ciao, Harielle 🙂
    (vieni a leggermi ogni tanto, specie nell’altro blog – marghemarg.wordpress.com/)

    Marghian

    "Mi piace"

  9. MARGHIAN 1 marzo 2015 a 2:17 PM #

    iao, Harielle. Bentornata in questo mio blog (se ricordi, ne ho due… :)). Io, per quanto riguarda il desiderio di andare, ormai ho raggiunto una certa “pace”. Ho messo radici, diciamo. Tali radici si chiamano “il lavoro” e “l’età”. Il lavoro e’ qui, l’età è quella che è e “si ressta quà”. Pero’, tutta questa “tranquillità” nasconde- ma mica tanto poi..- una voglia di “andarsene lontano”, ad esempio quando mi vedo, in piazza, due tizi che non hanno argomenti. Ti giri intorno, vorresti interfacciarti con persone piu’…non so, pero’ realizzi che le cose stanno così: o con loro, o da solo. E per me, single, non è una situazione tanto leggera. “E intando sogni, sogni di fuggire via..e andare, lontano.” (Claudio Baglioni).Ciao, Harielle 🙂
    (vieni a leggermi ogni tanto, specie nell’altro blog)

    Marghian

    "Mi piace"

    • MARGHIAN 9 marzo 2015 a 10:13 PM #

      Oh, ma qui ci sono due miei commenti uguali. E sai perche’? Dopo aver cliccato su “commento all’articolo”, il commento a volte.wordpress non me lo fa vedere e sembra che il commento non ce’; ecco che provo a rilanciarlo e…daje, che ce ne sono due. Ciao 🙂

      Marghian

      "Mi piace"

  10. lucetta 2 marzo 2015 a 12:25 PM #

    Mi piacciono questi tuoi versi. Sanno di speranza e di apertura al bene, all’amore. Ciao carissima. 🙂

    "Mi piace"

  11. giselzitrone 2 marzo 2015 a 2:19 PM #

    Schönes Bild und Text wünsche eine gute neue Woche lieber Gruß Gislinde

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: