Marzo Mese dell’Attesa

Adoro le poesie di Emily Dickinson e da qualche tempo riesco anche a leggerle in originale, il che aggiunge un qualcosa di più al godimento dei versi. Questa autrice un po’ misteriosa, autoreclusasi in casa, forse perchè sofferente di epilessia, ha lasciato poesie quasi tutte brevi e costituite di frammenti, spesso anche dal contenuto misterioso. Non è questo il caso della poesia che ho scelto per il mio post, che racchiude la speranza della primavera e verso la novità.

Un augurio di buona settimana a tutti dal vostro angelo, attendendo la Primavera.

Marzo è il Mese dell’Attesa.

Le cose che non sappiamo –
Le Persone pronosticate
Stanno arrivando ora –
Cerchiamo di esibire un’appropriata serietà –

Ma una pomposa Gioia
Ci tradisce, come il primo Fidanzamento
Tradisce un Ragazzo.

tree-of-like

*****
March is the Month of Expectation.
The things we do not know –
The Persons of prognostication
Are coming now –
We try to show becoming firmness –
But pompous Joy
Betrays us, as his first Betrothal
Betrays a Boy.

versi di Emily Dickinson
colours of Sandro Botticelli

Annunci

5 thoughts on “Marzo Mese dell’Attesa

  1. Una donna triste, sola, malata, ma molto sensibile e innamorata della natura e della semplicità. Ossessionata dalla morte, ci ha lasciato molti splendidi versi.
    Una pomposa gioia…speriamo arrivi presto!
    Buona notte, cara Harielle
    Marirò

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...