Il blog, diario di anni fuggenti

CAPRIBLU

Cos’altro è o diventa un blog, se non un diario di anni fuggenti?

Di giorni su giorni sospesi tra le aspettative del futuro e i rimpianti del passato

E poi, ad un certo punto, cominci a pensare che esiste solo il presente

Non l’attimo, né il giorno da carpire, ma solo il presente da vivere assaporando il gusto dell’esistenza.

Ecco perchè questo blog è stato chiuso un po’.

Sono stata bene, impegnata a lavorare, a viaggiare, a fare yoga, a star vicino a chi soffriva, ad annoiarmi, talvolta.

Ma sono stata sempre piena di passione. E ad un certo momento mi è venuta la nostalgia di scrivere in questo spazio.

20150820_214948 2

Ed eccomi qui. Ho inserito qualche panorama degli ultimi posti che ho visitato….

L’angelo della città è ancora qui 🙂 . Desiderosa di parlare con chi voglia ascoltarla.

 

 

 

Annunci

6 thoughts on “Il blog, diario di anni fuggenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...