Vestiamoci di sole

angel

Ho trovato questa poesia nel web e me ne sono innamorata, quale migliore auspicio  può esserci per un’estate che è pronta ad accoglierci

Torneremo rivestiti di sole

e di brezza
Torneremo come una grande schiuma

Sulla sabbia liscia
Che si risveglia all’infinito
Nell’altura del mare
Portando il nostro canto
Il nostro canto solo risuonante
Come un bell’inno
Sotto l’alito del vento
Altamente proclamato
Nell’assillo del tempo
La scrittura finale della vita

Paul Dakeyo ( Poeta Africano )

Tratto distintivo della poesia proveniente dall’Africa è che la presenza costante di un tono di speranza e di leggerezza nei versi. E con i recenti fatti sulle rotte dei migranti e i respingimenti alla frontiera, sorridere è un credo di vita.

Vestiamoci di sole, per trovare dentro di noi la luce che ci illumini e ci guidi.

L’universo è grande e sconosciuto, e noi ne siamo una infinitesima parte.

Vestiamoci di sole e portiamolo dentro.

Annunci

3 thoughts on “Vestiamoci di sole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...